1. Home
  2. Blog
  3. Blog aziendale: se non ne hai uno stai perdendo clienti: ecco perché

Blog aziendale: se non ne hai uno stai perdendo clienti: ecco perché

Blog aziendale

Blog aziendale. Al giorno d’oggi le aziende più svariate hanno un sito web dove promuovono la propria attività, dove inseriscono i propri prodotti/servizi al fine di venderli attraverso gli shop online e dove comunicano le novità più importanti ai propri clienti. Eppure in tutto questo c’è qualcosa di asettico.

Perché il sito web di un’azienda è la parte più “informativa”, quello dove si va al fine di cercare le informazioni base, ovvero l’attività che svolge, i prodotti che vende, gli orari, gli indirizzi ecc… Ma il contatto diretto con il cliente viene meno.

Questo lo potete benissimo capire da voi. Infatti a parte le informazioni più immediate, la filosofia dell’azienda, i pensieri che stanno alla base di certe scelte operative viene meno, non possono certo essere raccolte tutte sul sito aziendale. Ed è qui che ci viene in aiuto il blog aziendale. Basterà un semplice link diretto dal sito al blog per fare indirizzare i potenziali clienti (ma anche quelli già acquisiti) alla nostra azienda.

Quindi grazie al blog avremo un aumento dei clienti. Senza un blog il tutto rimarrà relegato ai clienti più fidati e che già conoscono la nostra azienda e la nostra filosofia. A risentirne sarà proprio la nostra azienda.

Ora, immaginate di imbattervi in un sito internet di un’azienda dove vengono elencati tutte le attività, i vari prodotti e tutte le informazioni necessarie. A questo punto vi chiederete: posso davvero fidarmi di questa azienda o ditta? Come posso capire come lavorano? La risposta a queste vostre domande potrete trovarle solamente su un blog.

Cos’è un blog aziendale

Il blog è una sorta di diario, dove la mentalità dell’azienda viene messa nero su bianco. Vi ritroverete a leggere tutte le informazioni dettagliate, le ragioni che motivano determinate scelte, il perché puntano su un prodotto rispetto ad un altro e così via.

In questo modo il rapporto con il cliente diventa confidenziale. Il blog aziendale è uno strumento per comunicare in modo diretto con i propri clienti, senza perdere il contatto con loro e anche per acquisire fiducia nella nuova clientela.

L’aspetto più importante però è quello di aggiornare costantemente il blog. Magari non giornalmente, ma non fate l’errore di scrivere raramente qualche articolo. Una pubblicazione a settimana può essere più che sufficiente per mantenere caldo il blog.

Ultimo aspetto, non meno importante rispetto agli altri è il fatto che il blog può portarvi maggiori clienti e di conseguenza maggior introito. Se in diversi post avete spiegato le ragioni che vi hanno portato a scegliere un prodotto rispetto a un altro ci sarà maggior possibilità che il cliente possa optare per i prodotti che state sponsorizzando e che usate nella vostra azienda, o che voi stessi producete.

Tu hai già un blog aziendale sul tuo sito? Lo aggiorni regolarmente?