1. Home
  2. Blog
  3. Articoli SEO: gli errori da evitare come la peste

Articoli SEO: gli errori da evitare come la peste

Articoli SEO

Articoli SEO. Come si è visto anche in altri articoli precedentemente pubblicati per avere è molto importante ottimizzare i contenuti sul web in ottima SEO.

Se in altri articoli ho dato consigli su come ottimizzare un articolo lato SEO, in questo caso vogliamo dare dei consigli sugli errori da evitare. In questo modo sarete certi di creare un contenuto originale, con gli elementi necessari e senza quegli errori che penalizzerebbero l’indicizzazione del contenuto.

Articoli SEO: gli errori da evitare

  1. Ripetere spesso le parole chiave

Può sembrare paradossale in un articolo SEO, ma ripetere in maniera esagerata le parole chiave ha un effetto controproducente. Perché accade questo? Semplicemente perché esagerare con l’uso delle keyword non avrà l’effetto di ottimizzare l’articolo sui motori di ricerca, ma anzi ne peggiora la posizione. Inoltre la leggibilità dell’articolo ne risentirà molto. Ci troveremo ad avere a che fare con un articolo pesante, ridondante e oltretutto noioso. Oltre al fatto che comunque risulterà anche essere complicato da scrivere.

  1. Non gestire i metatag

I metatag sono ovviamente molto importanti in un articolo SEO e non gestirli diventerebbe davvero rischioso per i nostri articoli al fine di ottenere un buon posizionamento dato dai motori di ricerca. Quindi quali sono le basi da seguire?

Titolo e descrizione devono essere presenti in ogni articolo e non devono essere troppo lunghi, al massimo di 160 caratteri. Inoltre non bisogna duplicarli. Fate lo sforzo di renderli unici, non rischiate di disperdere gli articoli per pigrizia!

  1. Inserire contenuti copiati

Come molti già sanno Google ha la capacità di riuscire a individuare i contenuti copiati da altri siti, blog o articoli. Quindi uno degli errori più gravi e da evitare in assoluto è quello di inserire all’interno del nostro articolo degli elementi che risulterebbero poi copiati da altri testi sul web.

Avere dei contenuti non originali ma copiati non permetterà di avere dei vantaggi, questo perché il lettore si accorgerà ben presto di aver già letto quel contenuto e quindi non continuerà la lettura, ma cercherà altro per approfondire. Cerchiamo quindi di rendere sempre originali i nostri contenuti e ne trarremo benefici e vantaggi per noi e per la nostra attività.

  1. Articoli scritti male

Se da una parte gli articoli copiati sono da evitare in assoluto, anche gli articoli che vengono scritti male sono da evitare proprio come se fossero la peste. Questo perché non farebbe altro che far apparire pesante e non leggibili i contenuti ai lettori.

Un contenuto scritto bene, magari anche non troppo approfondito, ma che risulta essere accattivante, leggibile e coinvolgente farà in modo da essere interpretato in modo positivi anche dai motori di ricerca, che lo indicizzeranno maggiormente.

Evitiamo l’errore di scrivere contenuti giusto per riempire di più la pagina. Non crediate che la quantità possa corrispondere alla qualità, non sempre è così.